Wall

Le lampade a parete, in genere anche denominate applique, sono quel tipo di illuminazione utilizzata per lo più per gli ambienti di passaggio come scale e corridoi o per gli spazi esterni.

In alcuni casi però, le lampade a parete, possono adornare anche camere da letto in corrispondenza della testata in alternativa alle classiche abat jour o ancora bagni, cabine armadio, salotti e ripostigli.

Applique: come utilizzarli al meglio

La lampada da parete non illumina completamente lo spazio, più che altro illumina una sua porzione a seconda della sua tipologia o propone una luminosità diffusa ma tenue.

Il flusso di luce può essere orientato verso il soffitto oppure a discesa verso il pavimento in base al tipo di risultato di illuminazione che si vuole ottenere. Di recente introduzione sul mercato esistono anche lampade da parete con illuminazione bidirezionale verso l’alto e verso il basso in contemporanea.

Le lampade da muro possono essere anche impiegate per valorizzare un oggetto di design, un quadro o una libreria che si trovano nella stanza proprio grazie a questa direzionalità del flusso di luce offerto dalla tipologia di lampada.

Un importante vantaggio dell’illuminazione a parete è l’assenza di ombre nella stanza, cosa che invece accade con le lampade tradizionali a sospensione per esempio. In questo modo la luce diffusa è uniforme e raggiunge tutti i punti della stanza allo stesso modo.

E’ comune che l’illuminazione a muro venga affiancata da altre tipologie di lampade come per esempio quelle da terra se si vuole fornire un’ulteriore fonte luminosa alla stanza, in modo particolare a salotti o aree relax che richiedono diverse fonti di luce.

Tipologie di lampade

Esistono sul mercato diverse tipologie di lampade a muro sia dal punto di vista del design che dei materiali disponibili. I modelli più tradizionali sono quelli composti da un supporto in metallo che ospita la lampadina e una lampada in vetro che può essere liscio o opaco, trasparente oppure colorata. Le collezioni di light design più moderne offrono anche modelli dalle linee essenziali e dal gusto contemporaneo pensate per corredare gli ambienti che corrispondono a questo stile.

Sulla stessa parete possono essere applicate anche più lampade da parete a led creando una composizione luminosa per dare un tocco di personalità all’ambiente.

L’alternativa alle applique più classiche possono essere dei faretti da parete che vanno direzionati a piacimento verso un oggetto o un angolo di interesse della stanza oppure semplicemente lasciati illuminare verticalmente l’ambiente.

ALTRI PRODOTTI: